tifone filippine emergenzaIl tifone che ha colpito negli ultimi giorni le Filippine, ha lasciato dietro di sé, secondo fonti Caritas, migliaia di morti, feriti, dispersi, probabilmente con numeri molto superiori alle stime attuali. Il disastro ha colpito un territorio vasto ad alta densità di popolazione.

 

Caritas Filippine, col supporto della rete Caritas, sta inviando localmente aiuti umanitari e operatori specializzati, oltre a quelli già attivi, per raggiungere le zone più gravemente colpite e più remote”. Migliaia di persone sono, infatti, già ospitate presso Istituti, Parrocchie e strutture Caritas.


Più di 4 milioni di persone avrebbero perso tutto, dovendo abbandonare le proprie case distrutte e rifugiandosi in ripari di fortuna. Papa Francesco, in solidarietà con tutte le vittime di tale catastrofe, ha sottolineato “l’importanza della preghiera e di un aiuto concreto e immediato”. Caritas Italiana, che ha stanziato da subito 100 mila euro e fa appello alla nostra generosità per poter intervenire a sostegno di questa emergenza.

 

Desidero assicurare la mia vicinanza alle popolazioni delle Filippine e di quella regione, che sono state colpite da un tremendo tifone. Purtroppo le vittime sono tante e i danni enormi. Preghiamo un attimo, in silenzio, e poi alla Madonna, per questi nostri fratelli e sorelle, e cerchiamo di far giungere ad essi anche il nostro aiuto concreto. Preghiamo in silenzio. (Recita dell’Ave Maria)

 

Chi volesse partecipare a questa iniziativa lo può fare inviando offerte
(specificando causale: “ Filippine” ) direttamente alla Caritas Italiana c/c postale n. 347013

 

oppure alla Caritas Diocesana in Piazza Piloni,11, Belluno,  
C.C. postale IBAN: IT57 K 07601 11900 000037921327
intestato a Diocesi Belluno-Feltre, Caritas Diocesana
Unicredit Banca – IBAN: IT10 C02008 11910 000003490760;
Cassa di Risparmio del Veneto – IBAN: IT81 K062 2511 9100 00000180028
intestato a Caritas Diocesi  Belluno-Feltre

  • Progetti Caritas

    Numerosi sono stati i progetti proposti e seguiti dalla Caritas diocesana di Belluno – Feltre in proprio, in coordinamento con Caritas italiana e con la delegazione Caritas del Nord Est.
    Continua