Perché un centro di ascolto?
Il Centro di Ascolto Caritas, è nato dall'esigenza della Caritas diocesana di dotarsi di uno strumento che possa percepire i bisogni delle persone che giornalmente bussano alle porte di casa nostra e cercare il modo migliore per dare un aiuto efficace ed adeguato coinvolgendo la comunità cristiana e i servizi sociali pubblici.
Spesso le elemosine e gli aiuti estemporanei non corrispondono ai veri bisogni di coloro che ci chiedono aiuto, anzi potrebbero rivelarsi dannosi per la dignità della persona e diventare una scelta per tranquillizzare la coscienza. Collaborano stabilmente con il Centro di Ascolto Caritas: istituzioni pubbliche, Servizi Sociali, la Conferenza di San Vincenzo di Belluno, il Ceis, il Centro missionario e associazioni di immigrati...

 

Quando è aperto?
dal LUNEDI' al VENERDI’ dalle ore 9.00 alle ore 12
Al Centro prestano il loro servizio gratuitamente dei volontari,
Telefono del Centro 0437/212426 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Come opera?
Il Centro di Ascolto è uno strumento di orientamento e sostegno per le persone che vivono in situazione di difficoltà e disagio.
E' un servizio che non dà direttamente aiuti materiali.
Si impegna a promuovere la persona rimuovendo le cause del disagio, attraverso l'ascolto attento come condizione indispensabile per risposte ed orientamenti concreti.

 

Alcuni servizi forniti dal Centro di Ascolto:
- ascolto
- consulenza
- buoni pasto (mensa di Mussoi)
- informazioni centri di prima accoglienza
- collegamento con le caritas parrocchiali per la distribuzione di vestiario, stoviglie

 

Dove siamo?
- in Piazza Piloni, 11 – 3° piano – 32100 BELLUNO

 

Cosa non è:
non è un centro distribuzione aiuti economici
non è un centro distribuzione cose

 

ALTRI CENTRI DI ASCOLTO BELLUNO CITTA’:

 

Sargnano

Giuliana Morenzetti
cell: 347.1464603
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lunedì  ore 15,30-17,30
Giovedì ore  9,30-11,30
oppure su appuntamento, preferibilmente il giovedì o venerdì

 

Longarone e Zoldo

Lucia Lorenzi

cell: 328.7577009
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

1° GIOVEDI’ DEL MESE dalle ore 18 alle 19

 

Alpago

Centro di ascolto "don Francesco Cassol" a Tambre presso la parrocchia rif. don Ezio del Favero

cell: 348.7702260

e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

orario: martedì dalle ore 15,00 alle 17,00 e su appuntamento.

  • Risultati dell’ultimo triennio del progetto Esodo

    progetto esodoUn convegno di straordinario interesse quello che si è tenuto questa mattina al Teatro Ristori di Verona...
    Continua

  • Progetto malga Vani e centro disabili

    malga vani e centro disabili

    lnaugurati dal Direttore della Caritas diocesana il caseificio di malga Vani
    ed  il centro per il recupero dei disabili a Tiblisi.
    Continua

Iscriviti alla Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo