Progetto San Martino

...perché nulla vada perduto

Cinque pani e due pesci, che cosa sono? Poco o nulla, ma nelle mani di Gesù sfamano una folla immensa. Con questo spirito di fiducia incondizionata in Dio vogliamo vivere questo Avvento, spezzando il pane della fraternità.

La Caritas invita tutte le Comunità cristiane a volgere lo sguardo pieno di attenzione verso le persone più deboli, quelle che hanno perso il lavoro e normalmente vengono seguite e accompagnate con un sostegno per le più svariate esigenze.

 

Progetto San Martino

A fronte della necessità di aiutare queste persone ad uscire dallo stato di bisogno ritrovando fiducia in se stesse e cogliendo nuove opportunità di inserimento lavorativo, si propone un progetto biennale, su due piani di intervento:


1) Il primo, legato alla raccolta fondi nel periodo di Avvento-Natale con l’obiettivo di finanziare, in collaborazione con le Parrocchie e specifiche cooperative, contratti di lavoro che consentano una prima esperienza lavorativa con accompagnamento di opportuni referenti;


2) Il secondo intervento è una proposta rivolta direttamente alle parrocchie:
• individuare persone che potrebbero usufruire di questo progetto.
• segnalare necessità di piccoli lavori di manutenzione, che potrebbero consentire, con il sostegno e la responsabilità tecnica delle cooperative, l’apertura di piccoli cantieri. Questo potrebbe assicurare possibili futuri contratti di lavoro a tempo determinato, primo passo di un graduale reinserimento nel mercato del lavoro.

 

La finalità del progetto è insieme quella di offrire una risposta di dignità alle persone in disagio e anche il recupero e la salvaguardia del patrimonio della comunità.

 

C.C. postale IBAN: IT57 K 07601 11900 000037921327
intestato a Diocesi Belluno-Feltre, Caritas Diocesana


Causale: Avvento di fraternità 2013

 

Unicredit Banca
IBAN: IT10 C 02008 11910 000003490760
intestato a Caritas Diocesana Belluno-Feltre

 

Cassa di Risparmio del Veneto
IBAN: IT81 K 06225 11910 000000180028
intestato a Caritas Diocesana Belluno-Feltre

  • Risultati dell’ultimo triennio del progetto Esodo

    progetto esodoUn convegno di straordinario interesse quello che si è tenuto questa mattina al Teatro Ristori di Verona...
    Continua

  • Progetto malga Vani e centro disabili

    malga vani e centro disabili

    lnaugurati dal Direttore della Caritas diocesana il caseificio di malga Vani
    ed  il centro per il recupero dei disabili a Tiblisi.
    Continua

Iscriviti alla Newsletter
Privacy e Termini di Utilizzo